Tutti a Castrolibero l’8 e 9 Marzo per la 3ª Prova Regionale Under 14

marzo 5, 2014 by  
Inserito in News Gare

Sabato 8 e domenica 9 Marzo si terrà la 3ª Prova Regionale del Gran Premio Giovanissimi, riservata ai ragazzi dai 9 ai 14 anni.

La manifestazione, organizzata dal Club Scherma Cosenza, avrà luogo all’interno della palestra dell’Istituto di Istruzione Superiore, sita in via Aldo Cannata a Castrolibero.

Locandina gara scherma regionale 2014 Castrolibero

Il programma di gara sarà il seguente.

SABATO 8 Marzo

  • Ore 16 – Prime Lame Sciabola maschile e femminile
  • Ore 16 – Ragazzi/e – Allievi/e Sciabola
  • Ore 17 – Bambine/Giovanissime Sciabola
  • Ore 17 – Maschietti/Giovanissimi Sciabola

DOMENICA 9 Marzo

  • Ore 9:30 – Ragazzi e Allievi Spada
  • Ore 9:30 – Giovanissimi Fioretto
  • Ore 10:45 – Maschietti Fioretto
  • Ore 11:15 – Ragazze/Allieve Fioretto
  • Ore 11:15 – Bambine Fioretto
  • Ore 11:45 – Giovanissime Fioretto
  • Ore 12:30 – Ragazzi/Allievi Fioretto
  • Ore 13:15 – Giovanissime Spada
  • Ore 13:15 – Bambine Spada
  • Ore 13:15 – Prime Lame Spada maschile
  • Ore 13:30 – Maschietti Spada
  • Ore 13:30 – Giovanissimi Spada
  • Ore 14 – Ragazze/Allieve Spada
  • Ore 14 – Prime Lame Fioretto maschile e femminile

Invitiamo tutti i soci a partecipare all’evento per supportare i nostri ragazzi che difenderanno i colori rossoblù.

Il Club Scherma Cosenza ringrazia per la collaborazione gli sponsor ECG, Elda Studio, Duepi Arredamenti, Gioielleria Valentini, Caffè Aiello, Ve.Bar, Miami Beach, Fortino Autospurgo Romualdo, MediEmme, Cedolia.

Perri trionfa nella gara regionale di Santo Stefano di Rogliano e vola alla fase nazionale di Pesaro

febbraio 18, 2014 by  
Inserito in News Gare

Torna alla vittoria Francesco Perri nella 2ª Prova Regionale di Spada, svoltasi nella cornice del nuovo Palazzetto PalaBilò a Santo Stefano di Rogliano il 16 Febbraio.

Con questo risultato Francesco si è qualificato per la fase nazionale che si svolgerà a Pesaro a fine Marzo. Insieme a lui rappresenteranno la Calabria anche Gaetano Bilotta e Luca Gervasi, rispettivamente secondo e terzo classificato, appartenenti all’Accademia di Scherma Calabrese.

Premiazione spada maschile Rogliano 2014

Dopo il tris di vittorie della passata stagione torna così il sorriso per Perri, autore di una prova maiuscola sin dalle battute iniziali. Da sottolineare la grande reazione in semifinale, quando ha messo a segno tre stoccate decisive recuperando dal 14-12 contro Gervasi. Impegnativa e sudata è stata anche la finale che l’ha visto prevalere di sole due stoccate.

Sottotono la prova di Antonio Zupi (7°), fermato proprio da Perri in un incontro fratricida nei quarti di finale e di Eduardo De Filippis (10°). Più indietro Alessio Crescimbeni (14°), Simone Senatore (16°) e Massimiliano Spadafora (23°).

Francesco Perri assalto gara Rogliano (CS)

Tra le ragazze Maria Grazia Tedeschi si ferma alle porte del podio e conquista il 5° posto, superata da Giovanna Perri del Platania Scherma per 15-11. Melisa Barone e Rita Saitta si piazzano invece al 12° e 14° posto. La competizione è stata vinta da Anna Sara Gervasi dell’Accademia di Scherma Calabrese.

I risultati completi sono disponibili sul sito FIS Calabria alla voce Documenti.

Club Scherma Cosenza foto gruppo gara Rogliano 2014

Gli atleti calabresi qualificati per la fase nazionale partiranno alla volta di Pesaro il 28-30 Marzo, mentre nel prossimo weekend l’attenzione si sposterà a Baronissi (SA). In pedana sarà il turno dei fiorettisti e della squadra di spada maschile che tenterà di guadagnare la promozione in C1.

Saranno in 39 gli atleti calabresi in pedana nella 2ª Prova Regionale di Spada a Rogliano

febbraio 14, 2014 by  
Inserito in News Gare

Domenica 16 Febbraio si disputerà a Santo Stefano di Rogliano la 2ª Prova Regionale di Spada maschile e femminile, valida per l’accesso alla fase nazionale.

Saranno 39 gli atleti che si sfideranno all’interno del Palazzetto PalaBilò in via Pinicchio, divisi in 24 uomini e 15 donne. I posti a disposizione per la qualificazione alla prova nazionale di Pesaro sono 3 per la spada maschile e 2 per quella femminile.

Atleti gara scherma Platania

Di seguito il programma completo della manifestazione:

  • Ore 9:00 – Spada Maschile
  • Ore 10:30 – Spada Femminile

Per il nostro club  saranno presenti Barone Melisa, Crescimbeni Alessio, De Filippis Eduardo, Perri Francesco, Saitta Rita, Senatore Simone, Spadafora Massimiliano, Tedeschi Maria Grazia e Zupi Antonio. È gradita la partecipazione di tutti i soci per vivere una giornata di scherma e fare il tifo per i nostri ragazzi!

Prova regionale di spada, da Platania si torna con i podi di De Filippis, Tedeschi e Zupi

ottobre 9, 2013 by  
Inserito in News Gare

Eduardo De Filippis, Antonio Zupi e Maria Grazia Tedeschi sugli scudi nella 1ª Prova Regionale di Spada maschile e femminile, tenutasi a Platania il 6 Ottobre.

Non è arrivata la vittoria, ma i podi conquistati e la buona prova corale dei ragazzi fa ben sperare per il proseguo della stagione.

Foto di gruppo Platania 2013

Nella gara maschile De Filippis è in giornata di grazia. Al comando già dopo i gironi, supera agevolmente anche gli ottavi di finale prima di battere a fatica Daniele Bilotta dell’Accademia di Scherma Calabrese. La semifinale vede un derby acceso tra lui e Zupi, dal quale esce vincitore con il punteggio di 15-12.

La sua favola si interrompe in finale, al cospetto di Luca Gervasi dell’Accademia di Scherma Calabrese. Costretto a inseguire sin dalle prime battute, seppur di pochi punti, cede per 15-13.

Atleti schierati per l'inno nazionale

Sottotono la prova di Francesco Perri, vincitore di tutte le competizioni regionali della scorsa annata, sconfitto al primo turno di eliminazione diretta. La gara ha registrato l’esordio di Alessio Crescimbeni, Piero Nudo e Simone Senatore, tutti autori di una prestazione positiva che li porta a ben sperare per il futuro. Menzione anche per Vittorio Rinaldi, uscito ai gironi e classificatosi al 20° posto.

Perri e Nudo in pedana a Platania

In campo femminile Tedeschi Maria Grazia non riesce a bissare il successo ottenuto, proprio a Platania, nel 2012. In finale perde per mano di Anna Sara Gervasi, sorella del già citato Luca. Insieme a lei c’era Rita Saitta, un’altra esordiente che non è riuscita a superare lo scoglio dei giorni di qualificazione.

Maria Grazia Tedeschi in gara a Platania

Le classifiche finali sono disponibili sul sito della FIS Calabria: http://calabria.federscherma.it/news.asp?i=105688&s=108

Podio spada maschile Platania 2013

Podio spada femminile Platania 2013

Il prossimo appuntamento prevede una lunga trasferta a Salsomaggiore Terme dal 25 al 27 Ottobre, in pedana saranno impegnati gli atleti della categoria Giovani.

Coppa Italia Regionale, ottima prova dei lupi rossoblù trascinati dai successi targati Perri

aprile 30, 2013 by  
Inserito in News Gare

Sabato 20 e domenica 21 aprile la palestra dell’Istituto d’Istruzione Superiore di Castrolibero ha ospitato la prova di Coppa Italia Regionale. Nella due giorni schermistica si sono affrontati più di 50 atleti provenienti da tutta la Calabria.

Foto di gruppo Coppa Italia Cosenza

Nella prima giornata di gara si sono svolte le prove di sciabola maschile e femminile e quella di fioretto maschile. A vincere sono stati rispettivamente Mattia Pandolfo (Circolo Scherma Lametino), Mariafrancesca Failla (Circolo Scherma Lametino) e Matteo Perri (Club Scherma Cosenza).

Tante le emozioni nella finale di fioretto che ha tenuto gli spettatori con il fiato sospeso sino alla conclusione. In pedana il nostro istruttore Matteo Perri ha battuto per 15-13 l’amico Nicotera Dino, tornando a vincere dopo due anni di assenza dalle pedane. Oltre alla piazza d’onore di Dino, il nostro club ha classificato Perri Marco al 7° posto, De Filippis Eduardo al 10° e Valentini Piero all’11°.

Premiazione Fioretto Maschile Coppa Italia

Nella giornata successiva gli schermitori si sono affrontati nelle gare di fioretto femminile, spada maschile e spada femminile. Prima di dare inizio ai gironi tutti gli atleti si sono schierati in pedana per ascoltare l’inno di Mameli. In rappresentanza del nostro club c’erano: Civitelli Massimo, De Filippis Eduardo, Nicotera Dino, Perri Francesco, Perri Marco, Perri Matteo, Rinaldi Vittorio e Zupi Antonio nella spada maschile; Tedeschi Maria Grazia nella spada femminile; Barone Melisa e Demasi Lidia nel fioretto femminile, entrambe al debutto assoluto.

Demasi e Barone nel fioretto femminile

Il grande protagonista della giornata è stato Francesco Perri che ha collezionato la terza vittoria regionale in stagione su tre prove disputate, uno splendido en plein! In finale ha sconfitto l’ottimo Gaetano Bilotta dell’Accademia di Scherma Calabrese con il punteggio di 15-12. Sul podio è salito anche Antonio Zupi, terzo classificato, il quale ha sconfitto ai quarti di finale il compagno Eduardo De Filippis, piazzatosi al quinto posto.

Francesco Perri vince Coppa Italia Regionale 2013

La gara è stata macchiata da una clamorosa svista arbitrale nel match tra Perri Matteo e Tito Solendo, terminato dopo aver disputato solo due delle tre manches regolamentari sul punteggio di 9-11. Ci si aspettava un gesto di fairplay da parte degli avversari nell’ammettere l’errore, correggere l’arbitro e poi disputare la terza frazione, ma così non è stato.

Assalto Perri-Solendo

I risultati degli altri ragazzi: 9° Perri Matteo, 17° Civitelli Massimo, 21° Perri Marco, 22° Nicotera Dino, 24° Rinaldi Vittorio.

In campo femminile Maria Grazia Tedeschi si ferma in semifinale e conclude al terzo posto, mentre nel fioretto Barone e Demasi pagano lo scotto dell’esordio con un 6° e un 8° posto che sapranno sicuramente migliorare in futuro.

Premiazione spada femminile Coppa Italia

Premiazione Fioretto femminile Coppa Italia

Al termine della competizione i primi otto atleti di ciascuna specialità sono stati premiati con coppe e trofei e tutti hanno ricevuto un omaggio offerto dallo sponsor Caffè Aiello. Il primo 33% di ogni arma si è qualificato per la fase nazionale della Coppa Italia, in programma a Lucca dal 10 al 12 Maggio.

La Coppa Italia Regionale a Cosenza il 20 e 21 Aprile

aprile 15, 2013 by  
Inserito in News Gare

Nel prossimo weekend gli schermitori calabresi torneranno in pedana per la prova di Coppa Italia Regionale, in programma sabato 20 e domenica 21 Aprile.

Luogo di gara sarà la palestra dell’Istituto di Istruzione Superiore di Castrolibero (CS), sita in via Aldo Cannata.

Locandina gara Coppa Italia Regionale

PROGRAMMA GARE

Sabato 20 Aprile

  • 15:30 Sciabola Maschile/Femminile
  • 16:30 Fioretto Maschile

Domenica 21 Aprile

  • 09:30 Spada Maschile
  • 10:30 Spada Femminile
  • 13:00 Fioretto Femminile

Il primo 33% di ogni specialità conquisterà il pass per la Coppa Italia Nazionale prevista a Maggio nella città di Lucca.

Per il Club Scherma Cosenza sono stati convocati: Civitelli Massimo, De Filippis Eduardo, Demasi Lidia, Nicotera Dino, Pastore Giuseppe, Perri Francesco, Perri Marco, Perri Matteo, Rinaldi Vittorio, Tedeschi Maria Grazia, Valentini Piero, Zupi Antonio.

L’ingresso è libero, siete tutti invitati per supportare i nostri atleti e vivere un’emozionante giornata di sport.

Pioggia di medaglie rossoblù nella prova regionale GPG di Lamezia Terme

marzo 21, 2013 by  
Inserito in News Gare

Domenica 17 marzo gli atleti Under 14 del Club Scherma Cosenza sono scesi in pedana per concorrere alla 3a prova regionale GPG svoltasi Lamezia Terme. Benchè ancora giovani, i ragazzi hanno dimostrato le loro abilità portando al club 7 ori, 3 argenti e 2 bronzi.

Gruppo Under 14 a Lamezia Terme

Di seguito i nomi dei nostri ragazzi con le rispettive categorie: Moraca Niccolò e Lupo Massimo entrambi “Prime lame”, Orlandino Angelo e D’Agni Vittorio sono compresi nei “Maschietti”, Spadafora Matteo e Grandinetti Stefano rientrano tra i “Giovanissimi”, Aiello Claudia tra le “Giovanissime”, Azzato Sofia fa parte delle “Ragazze”, Spadafora Massimiliano è al suo ultimo anno tra gli “Allievi”.

Hanno dato il via alla competizione gli assalti di fioretto: tra i “Maschietti” D’Agni Vittorio raggiunge il primo posto, a seguire Orlandino Angelo con il terzo, nelle “Giovanissime” Aiello Claudia conquista il primo gradino del podio, voltando lo sguardo ai “Giovanissimi” troviamo Spadafora Matteo come primo classificato e Grandinetti Stefano come secondo, tra le “Allieve” primeggia Azzato Sofia, mentre nelle “Prime lame” Moraca Niccolo` ottiene il secondo posto in classifica e Lupo Massimo il terzo.

Claudia Aiello solleva la coppa

In seguito i ragazzi si sono cimentati nella competizione di spada, con il ritorno in pedana di D’Agni Vittorio, Spadafora Matteo, Grandinetti Stefano, Azzato Sofia e Spadafora Massimiliano. Tutti hanno dato vita ad assalti carichi di tensione, soprattutto Stefano e Matteo che hanno concluso la finale sul punteggio finale di 10 a 9 per il primo, conquistando i primi due posti del podio nella categoria “Giovanissimi”. Spadafora Massimiliano ottiene il primo gradino del podio, anche Azzato Sofia nella competizione di spada riconquista la medesima posizione raggiunta nella gara di fioretto.

Vittorio D'Agni in azione a Lamezia Terme

La cerimonia di premiazione ha concluso la giornata di gara, confermando la nostra società come una delle migliori della realtà calabrese.

Tutte le foto della manifestazione sono disponibili sulla pagina ufficiale del Club Scherma Cosenza su Facebook.

Francesco Perri ed Eduardo De Filippis in evidenza nella prova di Rogliano

marzo 1, 2013 by  
Inserito in News Gare

Domenica 20 gennaio si è svolta a Rogliano la 2a prova di qualificazione Regionale Assoluti di spada maschile e femminile.

Alla competizione hanno preso parte sette società calabresi: Club Scherma Cosenza, Accademia di Scherma Calabrese, Accademia della Scherma Reggio Calabria, Circolo della Scherma Reggio Calabria, Club Scherma Lamezia, Platania Scherma e Scherma Reggio.

Tedeschi, Perri e De Filippis a Rogliano

Gli iscritti partecipanti erano 32, di cui 25 uomini e 7 donne. Per la nostra società sono scesi in pedana: Civitelli Massimo, De Filippis Eduardo, Nicotera Dino, Perri Francesco, Perri Marco, Rinaldi Vittorio e Maria Grazia Tedeschi.

A trionfare nella prova maschile è stato Francesco Perri, il quale ha bissato il successo di Platania portando in dote al club la terza vittoria stagionale in regione. Tesissima ed emozionante la finale contro Daniele Bilotta, vinta per 15-14 dopo una fantastica rimonta.

Sul terzo gradino del podio è salito Eduardo De Filippis, suo l’assalto di spareggio per conquistare l’ultimo posto disponibile per la prova nazionale di La Spezia. Insieme a Francesco Perri rappresenteranno i colori rossoblù nella trasferta ligure.

Gli altri risultati: Perri Marco 5°, Civitelli Massimo 11°, Nicotera Dino 17°, Rinaldi Vittorio 21°.

Atleti del Club Scherma Cosenza a Rogliano

In campo femminile Maria Grazia Tedeschi si è fermata in finale contro Anna Sara Gervasi che l’ha sconfitta per 15-11. Per lei un buon secondo posto che però non le permetterà di partecipare all’open nazionale.

La cerimonia di premiazione dei primi otto classificati ha concluso la giornata di gara, confermando il Club Scherma Cosenza come una delle prime società in Calabria.

Partenza sprint a Platania con le vittorie di Perri e Tedeschi nella prima prova regionale

ottobre 17, 2012 by  
Inserito in News Gare

Parte alla grande la stagione agonistica 2012-2013 per i ragazzi del Club Scherma Cosenza, impegnati domenica 7 Ottobre a Platania nella Prima Prova Regionale Assoluti di spada maschile e femminile. Sul primo gradino del podio sono saliti Francesco Perri, alla sua prima affermazione in carriera e Maria Grazia Tedeschi, tornata a vincere bissando il successo dello scorso anno.

Perri e Tedeschi vincono a Platania

26 in totale i partecipanti alla gara (21 uomini e 5 donne) in rappresentanza di sei società: Accademia di Scherma Calabrese, Accademia di Scherma Reggio Calabria, Club Scherma Cosenza, Club Scherma Lamezia, Platania Scherma e Scherma Reggio Calabria.

Prima del tradizionale Inno di Mameli che dà il via alle competizioni ci sono stati i saluti di Michele Rizzo, sindaco di Platania, e di Francesco Perri, presidente del Platania Scherma.

Scherma gara regionale Platania 2012

La prova maschile ha visto scendere in pedana, oltre al già citato Francesco, anche gli atleti Civitelli Massimo, De Filippis Eduardo, Nicotera Dino, Perri Marco e Rinaldi Vittorio. Massimo e Vittorio non sono riusciti a superare lo scoglio dei gironi, mentre gli altri sono stati estromessi nel corso delle eliminazioni dirette.

La finale si è disputata tra Francesco Perri e Luca Gervasi, i quali hanno dato vita ad un assalto emozionante conclusosi con il punteggio di 15-13. La classifica finale dei nostri atleti è la seguente: 1° Perri Francesco, 6° Perri Marco, 9° Nicotera, 10° De Filippis, 18° Rinaldi, 21° Civitelli.

Scherma Cosenza in gara a Platania

In campo femminile gara perfetta per Maria Grazia, in testa anche nella classifica parziale dopo i gironi. Nell’ultimo assalto decisivo ha prevalso per 15-14 su Anna Sara Gervasi. Per lei è il secondo successo in campo regionale dopo quello del 2011-2012, stagione in cui ha ottenuto anche due podi.

I nostri due portacolori si sono qualificati per la prova nazionale di Ravenna insieme agli amici Luca Gervasi e Alfredo Scornaienghi dell’Accademia di Scherma Calabrese. Saranno loro a rappresentare la Calabria contro i più forti atleti italiani: in bocca al lupo!

2a Prova regionale di Spada: Paolo Bruno si qualifica alle nazionali

aprile 4, 2012 by  
Inserito in News Gare

Nel weekend di gare svoltosi a Lamezia Terme, oltre ai ragazzi under 14, sono scesi in pedana anche gli atleti della categoria Assoluti di spada maschile e femminile.

Per il Club Scherma Cosenza c’erano Bruno Paolo, Caldeo Martina, Civitelli Massimo, Nicotera Dino, Pastore Giuseppe, Perri Francesco, Tedeschi Maria Grazia e Zupi Antonio. In palio quattro pass per la prova nazionale che si svolgerà a Bolzano, tre per i maschi e uno solo per le donne.

Premiazione spada maschile Assoluti con Pastore e Bruno

L’unico a centrare l’impresa è stato Paolo Bruno, sconfitto solo in finale da Daniele Bilotta dell’Accademia di Scherma Calabrese. Vicino alla qualificazione anche Giuseppe Pastore, battuto di poche stoccate da Luca Gervasi nello spareggio per il terzo posto.

Questa la classifica finale dei nostri atleti:

  • 2° – Bruno Paolo
  • 4° – Pastore Giuseppe
  • 5° – Perri Francesco
  • 6° – Zupi Antonio
  • 9° – Civitelli Massimo
  • 21° – Nicotera Dino

La presenza di quattro atleti nei primi otto conferma il buon livello generale di tutti i ragazzi. Alla gara non hanno partecipato per infortunio Eduardo De Filippis e Marco Perri.

Piccola delusione anche in campo femminile, dove Maria Grazia e Martina non hanno brillato classificandosi comunque sul podio. Il derby rossoblù in semifinale ha visto prevalere Martina, poi uscita sconfitta nella finale contro Giovanna Perri del Platania Scherma. Alla giovane società platanese vanno i complimenti per il loro primo successo e un ringraziamento per le belle parole del presidente nei nostri confronti.

La prossima gara in Calabria si svolgerà a Rogliano nel mese di Maggio, tutti i ragazzi sono già al lavoro per preparare l’importante appuntamento.