Home > In Evidenza > Sette titoli regionali GPG e dodici medaglie a Pianopoli
Campionato Regionale GPG 2020

Sette titoli regionali GPG e dodici medaglie a Pianopoli

Sabato 8 gennaio si è tenuto a Pianopoli (CZ) il Campionato Regionale GPG Under 14 alle sei armi, gara valida per le qualificazioni ai Campionati Nazionali Under-14 e per l’assegnazione dei titoli di campione regionale di categoria.

Grandi risultati per i nostri atleti Under-14 che riportano a casa ben sette titoli regionali e dodici medaglie fra confortanti conferme e splendide novità. Come nello scorso anno, i nostri hanno conquistato tutti i titoli di spada maschile, oltre a trovare due doppiette di spada e fioretto nelle categorie degli esordienti Maschietti/Bambine!!!

Nella cat. Maschietti dominio di Lorenzo Ventagli che vince sia la gara di fioretto che quella di spada e si laurea campione di categoria per entrambe le armi. Bravissimo! Esordio in pedana per Mario Pisano che chiude la sua gara di spada al 7° posto.

Fra le Bambine doppia doppietta per Giulia Salimbeni e Serena Campolongo che sono prima e seconda sia nel fioretto che nella spada, quindi campionessa e vicecampionessa di categoria per entrambe le armi. Bravissime!!!

Fra i Giovanissimi conferma il titolo il campione uscente Mattia Urso che vince la gara di spada sconfiggendo anche nel derby in semifinale Alberto Santise che chiude quindi al terzo posto.

Nella categoria accorpata di spada Ragazze/Allieve Giulia Runco si ferma soltanto in finale, dopo una gara quasi perfetta, e conquista così un ottimo secondo posto.

Fra i fiorettisti Ragazzi/Allievi, ottimo terzo posto per Francesco Martire, seguito a ruota da Matteo Caligiuri 5° e Francesco Mingrone 6°. Undicesimo posto finale per Luca Pellegrini.

Infine gli spadisti Ragazzi/Allievi che ci regalano una finale tutta cosentina con Francesco Dodaro che vince su Riccardo Capone regalandosi rispettivamente il titolo di campione regionale di spada cat. Allievi e cat. Ragazzi. Seguono Alessandro Beneduci 5° e fuori dal podio per una sola stoccata, Francesco Mingrone 6° e Francesco Martire 8°. Chiudono la pattuglia dei nostri spadisti Francesco De Luca 10°, Fulvio Brunetti 12° e Renato Zicarelli 14°.

In pedana anche i più piccoli spadisti delle cat. Esordienti/Prime Lame, fra gli altri i nostri Salvatore Luzzi, Edoardo Mingrone e Fatima Montanino, che hanno esordito in una gara non agonistica divertente ed emozionante.

Photocredit parziale: Accademia della Scherma Reggio Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *