Gustavo Valente è 11° nella Coppa Italia Cadetti 2018

Splendido risultato per Gustavo Valente che, da esordiente nella competizione, ottiene l’undicesimo posto nella Coppa Italia Cadetti 2018 e la qualificazione per le prossime finali del Campionato Nazionale Cadetti!
Ma procediamo con ordine e andiamo alla cronaca della gara.
 
Gustavo Valente con Marco Perri alla Coppa Italia Cadetti 2018
 
Domenica 22 aprile, a Casale Monferrato (AL), si sono tenute le prove di spada per la cat. Cadetti della Coppa Italia Cadetti e Giovani 2018 alle sei armi.
In pedana, per il Club Scherma Cosenza, è salito Gustavo Valente che ha esordito così in una delle gare più competitive dell’annata agonistica. Insieme a lui erano impegnati in gara quasi 300 giovani spadisti (di età compresa fra i 15 e i 17 anni) provenienti da tutto lo Stivale. Gustavo inizia la sua gara come meglio non si poteva. Chiude il girone imbattuto e con un’aliquota così buona da qualificarsi nei primi venti e saltare per merito il primo turno di assalti a eliminazione diretta. Si conferma senza difficoltà contro Luca Novosel delle Fiamme Oro Roma con il punteggio di 10-6 e poi prosegue la sua scalata del tabellone vincendo nell’ordine contro Pietro Lombardo della Scherma Cariplo Piccolo Teatro di Milano (15-13) e Carlo Maria Lunghi del Club Scherma Legnano (15-14) per poi terminare la sua gara contro Silvio Scordi dell’Accademia della Scherma di Fermo (12-15) che alla fine sarà il vice-campione.
 
Grazie all’ottimo risultato, Valente è classificato fra i 48 migliori spadisti d’Italia e guadagna la possibilità di partecipare ai prossimi Campionati Nazionali Cadetti 2018 che si terranno a Verona dal 25 al 28 maggio.
 
Entusiasta il commento del Maestro Marco Perri che ha seguito il suo allievo da fondo pedana: “Sapevamo che Gustavo avrebbe avuto la possibilità di fare un buon risultato anche in queste gare durissime. Aveva già dimostrato lo scorso anno di meritare posizioni di vertice nella scherma italiana ottenendo la convocazione al TARG, l’allenamento estivo speciale per i più giovani che il CT della Nazionale dirige e organizza. Con il suo costante lavoro in palestra, Valente è riuscito a confermarsi già nel suo anno di esordio nella cat. Cadetti e tutto il Club Scherma Cosenza non può che festeggiare un risultato che porta prestigio all’intero movimento schermistico calabrese.

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!