Home>News Gare>Ad Ariccia per la 1ª Prova di qualificazione Nazionale di fioretto
1ª Prova di qualificazione Nazionale Zona 2 di fioretto: atleti e maestri del Club Scherma Cosenza

Ad Ariccia per la 1ª Prova di qualificazione Nazionale di fioretto

Si è tenuta ad Ariccia (ROMA), nei giorni di sabato 29 e domenica 30 ottobre, la 1ª Prova di qualificazione Nazionale Zona 2 di fioretto e sciabola, gara valida per la qualificazione ai Campionati Italiani 2023.

In pedana, in rappresentanza dei colori del nostro Club e accompagnato dai tecnici Marco Perri e Paolo Bruno, ben sei nostri fiorettisti con i “veterani” affiancati dai più giovani esordienti fra gli Assoluti.

La gara inizia bene per Francesco Martire e Carlo Ilario Talotta che, con tre vittorie nei rispettivi gironi, sono qualificati a metà della classifica provvisoria. Dovranno comunque confermare la posizione nella prima diretta. Martire ci riuscirà senza problemi, mentre Talotta non proseguirà oltre. Carlo Ilario scenderà così al 76° posto finale, mentre Francesco si fermerà alla seconda diretta e al 62° posto finale. Bene così!

Gara parallela per Francesco Mingrone e Matteo Caligiuri che superano lo scoglio dei gironi per poche stoccate. Entrambi si fermeranno alla prima diretta e, rispettivamente, al 99° e 101° posto finale.

Piccola delusione infine per Alessandro Madeo e Luca Pellegrini che si fermano già nella prima fase di gara e ai 129° e 132° posto della classifica definitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.