Home>In Evidenza>Tutti a podio con 6 ori, 2 argenti, 2 bronzi alla Prima Prova regionale GPG
Gara regionale U14 U17 U20: la delegazione del Club Scherma Cosenza

Tutti a podio con 6 ori, 2 argenti, 2 bronzi alla Prima Prova regionale GPG

Domenica 24 ottobre si è tenuta a Lazzaro, Motta San Giovanni (RC) la prima Prova di qualificazione GPG alle sei armi della stagione 2021/22, gara valevole per il calcolo del ranking nazionale.

Gli atleti del nostro vivaio dimostrano ancora una volta il loro valore piazzandosi tutti sul podio con 6 ori, 2 argenti e 2 bronzi in totale. Quasi impossibile fare di meglio!

Cat. Giovanissime

Avevamo lasciato Fatima Montanino campionessa regionale di Spada della cat. Bambine e lei, al cambio di categoria, raddoppia. Vince, senza grosse difficoltà le gare sia di Spada che di Fioretto. Bravissima!

Cat. Ragazze/Allieve

Fanno lo stesso Giulia Salimbeni e Serena Campolongo che, pur confrontandosi sia con atlete coetanee che di un anno più grandi nell’unica categoria accorpata, dominano la pedana in entrambe le specialità conquistando rispettivamente 1° e 2° posto sia nella Spada che nel Fioretto. Magnifiche!

Cat. Maschietti

Nella Spada Maschile, esordio con vittoria per Edoardo Mingrone che viene messo in difficoltà solo dal compagno Salvatore Luzzi in una semifinale fratricida. Nella loro prima gara agonistica, i nostri due giovani spadisti sono rispettivamente 1° e 3°. Bravissimi!

Cat. Ragazzi/Allievi

Gara identica per i “veterani” della categoria più numerosa e più combattuta, nella quale i nostri Mattia Urso e Alberto Anui Santise sono rispettivamente 1° e 3° dopo una gara attraversata senza scossoni se non nel derby della semifinale che ha visto Mattia prevalere sul compagno. Splendido!

Ma non finisce qui! Ora tutti al lavoro per preparare i prossimi impegni agonistici, le Prime Prove nazionali GPG di fioretto e spada, che si terranno a Brescia e a Ravenna fra poco più di un mese.

Photocredit parziale: Jessica Borrello, FIS CR Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *