6ª Prova del Campionato Master 2017/18 a Pelago

Sì è tenuta a Pelago (FI), sabato 21 e domenica 22 aprile, la sesta e ultima tappa del Circuito Nazionale Master prima delle finali del Campionato Italiano Master 2018.

Per il Club Scherma Cosenza hanno partecipato alla gara di spada Francesco La Regina e Mauro Monteforte.

Domenica, primo a salire in pedana è Francesco La Regina che compete nella categoria 1.
In un girone di ferro, Francesco sembra ritrovare la forma che gli era mancata negli ultimi appuntamenti e ottiene un risultato in linea con il suo ranking. Gestendo al meglio l’approccio tattico alla gara, La Regina vince l’assalto contro l’atleta testa di serie del girone e combatte punto su punto in tutti gli altri assalti, qualificandosi così al 35° posto della classifica provvisoria.
La giornata positiva prosegue anche nell’assalto a eliminazione diretta valido per l’accesso ai 32 in cui il nostro Francesco combatte fino all’ultima stoccata mettendo in seria difficoltà un atleta di esperienza e ranking migliori.
A fine gara sarà così confermato il 37° posto definitivo.

Leggermente sotto tono invece l’inizio gara di Mauro Monteforte che sale in pedana nel primo pomeriggio per la categoria 2.
Mauro non riesce a trovare da subito la sua scherma e migliora la sua prestazione solo con l’avanzare della gara. A fine girone anche lui ottiene una vittoria contro l’atleta testa di serie e la stessa identica aliquota di La Regina. Sfortunatamente però questo significa una qualificazione al 64° posto provvisorio.
A questo punto Monteforte sembra avere carburato e ricomincia a tirare di scherma al suo livello. Conferma senza alcuna difficoltà la posizione vincendo lo spareggio per 10-3, ma il tabellone prevede che il 64° incontri subito il 1°. L’assalto è quindi contro Luca Magni della Chiti Scherma di Pistoia. Dopo un primo tempo equilibrato chiuso sul punteggio di 5-5, Magni mette a segno un piccolo break che chiude la gara di Monteforte. Per il nostro Mauro 60° posto finale e il rimpianto di non aver affrontato al meglio la gara sin dall’inizio.

Evento nell’evento la partecipazione (e ovvia vittoria) in categoria 0 di Matteo Tagliariol, campione olimpico del Gruppo Sportivo Aeronautica Militare.

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!