Spadisti a Caorle per la 2ª Prova di Qualificazione Nazionale

Si è tenuta a Caorle (VE), fra venerdì 9 e domenica 11 marzo, la 2a prova di qualificazione nazionale Assoluti alle 6 armi.

Per il Club Scherma Cosenza, accompagnati dall’istruttore Marco Perri, hanno partecipato Gustavo Valente e Maria Grazia Tedeschi, entrambi nella specialità della spada.

Sabato 10, nella prova di spada maschile, esordio nella gara più dura dell’anno per il giovane Gustavo Valente.

Valente parte dal fondo della classifica iniziale per ranking, ma nel suo girone mostra di meritare di più. Sui sei assalti di qualificazione ne vince nettamente due e perde gli altri mettendo a segno numerose stoccate valide. La sfortuna vuole che non siano sufficienti e il nostro Gustavo deve fermarsi lì, non qualificato per una sola stoccata. Nonostante la piccola delusione per aver solo sfiorato un risultato migliore, registriamo il suo 191° posto nella classifica definitiva come il migliore fra quelli degli atleti calabresi in gara.

Domenica 11, Maria Grazia Tedeschi affronta la prova di spada femminile, a cui partecipa come unica rappresentante della nostra regione per aver vinto la seconda prova regionale.

Sorteggiata in un girone di ferro, Tedeschi non riesce a rendere efficace la sua scherma mettendo a segno solo poche stoccate valide. Per la nostra Maria Grazia 167° posto nella classifica definitiva.

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!