A Longarone per le finali dei Campionati Italiani Master 2017

Nel magnifico scenario offerto dalle Dolomiti, nei giorni dal 2 al 5 giugno, presso il Palafiere di Longarone (BL) si sono tenute le finali dei Campionati Italiani Master 2017, gara che assegna i titoli di campione nazionale delle categorie master.

Per il Club Scherma Cosenza erano presenti Marco PerriFrancesco La Regina e Mauro Monteforte che hanno partecipato alle competizioni di spada rispettivamente nelle categorie 0, 1 e 2.

Perri, Monteforte, La Regina - campionati italiani scherma master 2017

Nella mattinata di venerdì 2 sono saliti in pedana contemporaneamente Marco PerriFrancesco La Regina

Gara parallela per i due. Marco chiude il girone con due vittorie, mentre Francesco ottiene una singola vittoria, ma in un girone più ristretto. Entrambi comunque ottengono una buona aliquota che vale la qualificazione intorno al quarantesimo posto delle rispettive classifiche provvisorie. La fortuna non arride a La Regina che, nel primo assalto ad eliminazione deve affrontare Andrea Atanasio del Circolo della Spada Mangiarotti di Milano, una delle teste di serie della gara. Perri invece affronta Andrea Villa della Bergamasca Scherma Creberg. La gara di entrambi finirà così alla soglia dell’ingresso dei primi trentadue. Marco Perri concluderà la sua gara al 41° posto di categoria 0, Francesco La Regina al 44° posto di categoria 1. Un risultato non ottimo, ma che migliora il ranking di entrambi.

Nel primo pomeriggio dello stesso giorno è stato il turno degli spadisti della categoria 2 e, fra questi, il nostro Mauro Monteforte. Con quattro vittorie e due sconfitte, di cui una alla priorità, Mauro chiude il suo girone ottenendo un ottimo 19° posto nella classifica provvisoria, sfiorando addirittura la possibilità di essere nei primi dieci. Conferma quindi la posizione vincendo il primo assalto ad eliminazione diretta, anche se con qualche difficoltà dovuta alla stanchezza accumulata nel girone. La seconda diretta sarà contro Federico Strano dell’ASD Brianzascherma. Pur combattendo con determinazione, Monteforte dovrà arrendersi con il punteggio di 10-5. Il nostro Mauro conferma così il 19° posto nella classifica definitiva. Un ottimo risultato che chiude una stagione agonistica in crescita!

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!