Pioggia di medaglie nel Gran Premio Giovanissimi regionale 2016-17 al PalaBilò

10 gennaio 2017 by  

Venerdì 6 e sabato 7 gennaio presso il Pala Bilò di Santo Stefano di Rogliano si è tenuta la Gara Regionale GPG valida per l’assegnazione dei titoli di Campione Regionale GPG 2016/17.

Risultati di tutto rispetto per i giovanissimi atleti del Club Scherma Cosenza che si confermano ai vertici delle classifiche regionali conquistando ben 4 titoli più altri 13 piazzamenti sul podio.

Scherma Cosenza alla gara GPG di S.Stefano di Rogliano

Sugli scudi Francesco Martire, Niccolò Moraca e Gustavo Valente che gareggiano sia nel fioretto che nella spada e conquistano un primo e un secondo posto a testa! Bravissime anche Martina Rinaldi che vince in scioltezza la sua gara e Sara Campolongo che porta a casa un secondo e un terzo posto!

FIORETTO

Sfidando le temperature gelide di un’improvvisa tempesta di neve, venerdì si sono inaugurate le competizioni con le gare maschili e femminili di Fioretto.

Nella cat. Maschietti sono scesi in pedana Francesco Martire e Antonio De Luca. Francesco, forte della vittoria nella recente gara interregionale, scende in pedana da favorito e si conferma tale nel girone conquistando il primo posto della classifica provvisoria. La gara sembra in discesa per lui, ma la tensione si fa sentire e la semifinale è vinta per un solo punto. In finale purtroppo quello stesso singolo punto è a favore dell’avversario, Lorenzo Cordova dell’Accademia della Scherma di Reggio Calabria, che vince meritatamente la gara. Per il nostro Francesco un ottimo 2° posto, bravo!

Per Antonio De Luca invece non è la giornata fortunata, perde un paio di assalti nei gironi per una sola stoccata vincendo in scioltezza gli altri, ma la classifica provvisoria lo pone dal lato sbagliato del tabellone e il nostro Antonio si fermerà alla prima diretta accontentandosi dell’11° posto nella classifica definitiva.

Francesco Martire secondo fioretto Maschietti

Nella cat. accorpata Ragazzi-Allievi registriamo una splendida doppietta di Niccolò Moraca e Gustavo Valente che conquistano primo e secondo gradino del podio. Gara praticamente perfetta per Niccolò che esce dai gironi imbattuto subendo solo sei stoccate in totale e poi vola fino in finale. Lì sconfiggerà il compagno di squadra Gustavo che invece aveva ottenuto un inizio gara incerto per trovare il suo ritmo durante le sfide ad eliminazione diretta. Bravissimi entrambi!

Un pizzico di sfortuna per Anthony Victor Franco che fa un buon risultato nel girone, ma incontra proprio Valente nei quarti di finale e, sconfitto dal compagno, dovrà accontentarsi del 5° posto nella classifica definitiva.

Moraca, Valente, Franco fioretto Allievi

Podio per le ragazze della cat. Giovanissime. Medaglia d’argento per Katerina Regina Savaglio, atleta italo-greca che, come suo fratello Mario, si allena e compete sotto le insegne del nostro club quando si trova in Italia. Terzo posto per Sara Campolongo e Teodora Piazza.

Nella cat. accorpata Ragazze-Allieve stravince Martina Rinaldi. Con una gara fotocopia di quella di Moraca, dopo un girone perfetto, con sole sei stoccate subite in totale, Martina vola fino ad una finale vinta senza troppe difficoltà. Bravissima!
Gara più incerta per Gaia Calabrese che dopo un girone discreto è costretta a fermarsi alla prima diretta e ottenere così il 7° posto nella classifica definitiva.

SPADA

Giornata di sabato dedicata interamente alla Spada, con le affollate gare a cui quest’arma ci sta abituando anche in ambito regionale.

Nella cat. Maschietti Francesco Martire conquista la vittoria, sfuggitagli di un soffio nel fioretto, a scapito del compagno di squadra Francesco Dodaro che aveva letteralmente dominato la gara fino a quel momento. I due Francesco regalano così la seconda doppietta della gara al nostro club, bravissimi!!!

 

Altri piazzamenti sul podio nella cat. Giovanissimi, con Mattia Chiarella ed Ernesto Ferrara che si fermano solo nelle due semifinali e conquistano entrambi il terzo gradino del podio. Adelio Ferraro si ferma ai piedi del podio, ottenendo il 5° posto nella classifica definitiva, dopo aver incontrato Ernesto in un derby valevole i quarti di finale.

Nella cat. accorpata Ragazzi-Allievi si ripete la sfida in finale della gara di fioretto fra Niccolò Moraca e Gustavo Valente. Questa volta però ha la meglio Gustavo che vince la gara a scapito del compagno. A completare la magnifica prestazione dei nostri atleti, Alfredo Miniaci ed Anthony Victor Franco salgono sul terzo gradino del podio e Giovanni De Luca ottiene il 5° posto. Dal primo a quinto posto solo atleti rossoblù, non ci poteva essere risultato migliore per augurare ai nostri cinque spadisti uno splendido esordio nelle categorie Open che avverrà per tutti il prossimo anno. Bravissimi tutti!!!

Valente, Moraca, Miniaci, Franco, De Luca, Straface spada allievi

Gara splendida anche per Domenico Francesco Straface che si ferma al 7° posto della classifica definitiva, secondo della cat. Ragazzi. Undicesimo e dodicesimo posto infine per Ugo Trinni e Niccolò Lenti, entrambi al primo anno di gare.

Nella cat. Bambine Sofia Sciacca conquista la medaglia di bronzo confermando così la sua posizione dopo gli assalti del girone. Brava!

Nella cat. Giovanissime registriamo uno splendido secondo posto di Sara Campolongo che porta così a casa un’altra medaglia dopo quella conquistata nel fioretto. Bravissima Sara!

Nelle stesse giornate si sono tenute anche due gare non competitive per le cat. Esordienti e Prime Lame. Alla gara di fioretto hanno partecipato i nostri Alessandro BeneduciMatteo De RasisFrancesco MingroneLuca Pellegrini e Mario Salerno.

Prime Lame gara Rogliano 2017

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!