Claudia Aiello vince la 2ª Prova Regionale Assoluti a Santo Stefano di Rogliano

15 dicembre 2016 by  

Claudia Aiello vince la 2ª Prova Regionale GPA di spada della stagione 2016-17 e torna così sul gradino più alto del podio dopo la magnifica doppietta nella Coppa Calabria 2016.
La gara, organizzata dall’Accademia di Scherma Calabrese presso il Pala Bilò di Santo Stefano di Rogliano, si è svolta domenica 11 dicembre e ha visto la partecipazione di circa 50 atleti provenienti dall’intera regione.

Gli atleti della competizione di spada maschile, divisi in cinque gironi, sono stati i primi a scendere in pedana e fra questi i nostri Paolo Bruno, Eduardo De Filippis, Francesco Pio Fusaro, Lorenzo Luigi Gaudio, Francesco La Regina, Angelo Mannavola, Marco Perri e Roberto Reda.

Club Scherma Cosenza, gara regionale S.Stefano Rogliano 2016

Buone le prestazioni nei gironi di tutti i nostri atleti. Nella classifica provvisoria De Filippis è primo e Bruno è secondo, unici due atleti a punteggio pieno, ma fanno bene anche Perri con quattro vittorie, Gaudio e Mannavola con tre, Fusaro e La Regina con due. Una sola vittoria, non sufficiente a proseguire, per Reda che termina lì la sua gara.

Gli accoppiamenti nel tabellone delle dirette non sono felici e dobbiamo registrare una serie di derby: nei sedicesimi di finale Fusaro batte Mannavola e verrà a sua volta battuto da Bruno negli ottavi; sempre negli ottavi Perri batte Gaudio. Accedono così ai quarti di finale Marco Perri, Eduardo De Filippis e Paolo Bruno, ma tutti e tre si fermeranno lì. Peccato per Eduardo che perde per una sola stoccata contro Gaetano Bilotta dell’Accademia di Scherma Calabrese. Gaetano proseguirà indisturbato fino a confermarsi campione regionale, complimenti a lui!

Nella classifica finale Eduardo De Filippis è 5°, Paolo Bruno 6°, Marco Perri 7°, Lorenzo Luigi Gaudio 13°, Francesco Pio Fusaro 16°, Angelo Mannavola 17°, Francesco La Regina 21° e Roberto Reda 24°.

Premiazione spada maschile - Gara regionale

Nella tarda mattinata è iniziata la gara femminile a cui prendevano parte le nostre Ludovica Abruzzese, Claudia Aiello, Martina Caldeo, Ludovica Leone e Maria Grazia Tedeschi.
Esordio assoluto in gara per Ludovica Leone che, in un girone di ferro, fa più del previsto strappando qualche stoccata alle avversarie. Benvenuta in pedana!
Nei due gironi il dominio delle nostre atlete è quasi assoluto. In classifica provvisoria Tedeschi, Aiello e Caldeo sono rispettivamente al 1°, 2° e 3° posto e qualificate per merito direttamente ai quarti di finale.

Ludovica Abruzzese si ferma agli ottavi di finale persi contro Ananya Vermiglio della Scherma Reggio ASD.
Claudia Aiello e Martina Caldeo invece procedono senza difficoltà e la prima semifinale è proprio fra di loro. Dall’altro lato del tabellone Maria Grazia Tedeschi incontra Francesca Pisilli dell’Accademia della Scherma Reggio Calabria. Come nella gara precedente le due combattono fino all’ultima stoccata, ma questa volta è Francesca ad avere la meglio strappando a Maria Grazia la possibilità di completare un podio tutto rossoblù.

In finale Claudia Aiello troverà proprio Francesca Pisilli e, dopo un inizio in salita, riuscirà a trovare la botta giusta per vincere la gara senza troppe difficoltà. Bravissima Claudia!!!
Nella classifica definitiva Claudia Aiello è 1ª, Martina Caldeo 3ª, Maria Grazia Tedeschi 5ª, Ludovica Abruzzese 9ª, e Ludovica Leone 13ª.

Aiello primo posto, premiazione spada femminile

Si qualificano alla seconda Prova Open Nazionale di Spada i primi 5 e le prime 2 delle rispettive classifiche, nell’ordine: Gaetano Bilotta (Accademia di Scherma Calabrese), Mattia Angotti (Platania Scherma ASD), Luca Gervasi e Daniele Bilotta (Accademia di Scherma Calabrese) e Eduardo De Filippis (Club Scherma Cosenza); Claudia Aiello (Club Scherma Cosenza) e Francesca Pisilli (Accademia della Scherma Reggio Calabria).

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!