Un super Valente conquista il 7° posto al Gran Prix Kinder+Sport di Caserta

Sabato 19 e domenica 20 marzo a Caserta si è tenuta la seconda prova del Gran Prix Kinder +Sport, competizione dedicata agli spadisti Under 14. Per il Club Scherma Cosenza erano presenti in pedana Antonio Barilà, Francesco Pio Fusaro, Alfredo Miniaci, Gustavo Valente. La partecipazione alla competizione è stata numerosa. Si sono registrati circa 150 atleti, provenienti da tutta Italia, per ogni singola categoria.

Ottimi i risultati dei nostri ragazzi che, partendo da sfavoriti per le loro posizioni di ranking, sono riusciti a mettere in riga atleti più quotati e ad avanzare nella competizione fino ad ottenere risultati di tutto riguardo. Ma andiamo alla cronaca.

Valente, Miniaci, Barilà e Fusaro a Caserta

Per la cat. Giovanissimi è sceso in pedana il nostro Antonio Barilà. In un girone dove tutti gli avversari sono più quotati di lui, Antonio tira fuori una sfilza di risultati positivi vincendo cinque assalti su sei. Barilà è in giornata e fa sembrare le cose facili, anche i primi due incontri diretti diventano poco più di una formalità, vince con i punteggi di 10-3 e 10-4 e vola nei 32. A questo punto il gioco si fa duro e Antonio è costretto a combattere punto su punto per l’accesso ai 16, ci riuscirà mantenendo il punteggio sul 9-7 fino allo scadere dell’assalto. Approdato così agli ottavi di finale, Barilà inizia ad accusare la stanchezza e, complice un’avversario di livello davvero elevato, dovrà cedere le armi terminando lì la sua gara.

Per il nostro Antonio un ottimo 15° posto nella classifica finale.

Alfredo Miniaci in pedana a Caserta

Doppia partecipazione nella cat. Ragazzi con i nostri Alfredo Miniaci e Gustavo Valente. Anche a loro il ranking iniziale assegna la parte bassa della classifica di partenza, ma entrambi dimostrano da subito di valere di più. Nei rispettivi gironi, Alfredo ottiene tre vittorie e Gustavo quattro qualificandosi entrambi per merito direttamente nei sessantaquattresimi di finale. Purtroppo Miniaci non riesce a gestire al meglio il primo assalto diretto e la sua gara termina lì, con un 84° posto nella classifica finale che comunque migliora di molto il suo ranking.

La gara di Valente invece procede con il giusto ritmo e le prime tre dirette vengono superate con i punteggi di 15-12, 15-13 e 15-12. Gustavo adora dare spettacolo e, anche quando potrebbe vincere con facilità, fa di tutto per mettere alla prova le coronarie dei suoi tifosi. Approdato agli ottavi di finale però, Valente capisce che la gara si fa molto seria e tira fuori la sua scherma migliore vincendo un bellissimo assalto con il punteggio di 15-11. Gustavo è così nei quarti di finale ed incontra Damiano Di Veroli della ASD Giulio Verne Scherma Roma, 3° nella classifica provvisoria. La differenza tecnica fra i due è evidente e Valente dovrà arrendersi terminando lì la sua gara.

Per il nostro Gustavo uno strepitoso 7° posto nella classifica definitiva, bravissimo!

Gustavo Valente, 7° posto Caserta

Infine è stato il turno di Francesco Pio Fusaro che compete nella cat. Allievi. Anche lui, sulla carta, partiva dalla parte bassa della classifica e anche lui, invece, ha dimostrato da subito di meritare ben altra posizione. Nel girone non fa filotto per una sola stoccata e ottiene quattro vittorie su cinque assalti qualificandosi per merito direttamente nei sessantaquattresimi di finale. A differenza di Gustavo, Francesco preferisce andare subito al sodo e affronta con decisione già il primo incontro diretto, vincendolo 15-8. Approdato ai trentaduesimi di finale Fusaro subisce un’improvvisa battuta d’arresto perdendo l’assalto con Giuseppe Antonio Coricelli dell’Accademia Scherma Spoleto, atleta che, sulla carta, era fra i migliori in gara ma che, tutto sommato, era alla sua portata.

Nella classifica definitiva un buon 38° posto per il nostro Francesco che fa ben sperare per il futuro.

Club Scherma Cosenza al Gran Prix di Caserta

Prossimo appuntamento per gli Under 14 fra meno di due settimane per la 3ª Prova Interregionale del Gran Premio Giovanissimi.

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!