Coppa Calabria 2014, supremazia del Club Scherma Cosenza trascinato dalla doppietta di Matteo Perri

17 aprile 2014 by  

Grande prestazione dei nostri ragazzi nella Coppa Calabria 2014, la fase regionale della Coppa Italia svoltasi a Lamezia Terme il 12 e 13 aprile.

Trascinati dalla performance maiuscola di Matteo Perri, vincitore nel fioretto e nella spada maschile, i nostri atleti hanno conquistato dodici posti dei venticinque a disposizione per l’accesso alla competizione nazionale.

Foto gruppo Coppa Calabria 2014

A rappresentare la società nella seconda fase che si svolgerà ad Ancona, oltre al già citato Matteo, saranno Antonio Zupi, Maria Grazia Tedeschi, Elena Stamile, Eduardo De Filippis, Francesca Pisilli, Melisa Barone, Francesco Perri e Marco Perri.

Ma andiamo con ordine e partiamo con la cronaca della prima giornata di gara che ha visto scendere in pedana i fiorettisti. La prova maschile è stata letteralmente dominata dai nostri atleti con la vittoria di Matteo Perri che ha superato in finale Antonio Zupi. Sul podio sono saliti anche Marco Perri ed Eduardo De Filippis. Sfortunata la gara di Luigi Conte, uscito ai gironi con la complicità di un infortunio durante il riscaldamento.

Premiazione Fioretto maschile Coppa Calabria 2014

Ottima anche la prestazione delle ragazze alle quali è mancata solo la vittoria. Elena Stamile si arrende solo in finale, mentre Francesca Pisilli e Melisa Barone si piazzano al terzo posto ex-aequo. Tutte staccano il pass per la fase nazionale.

Premiazione fioretto femminile Coppa Calabria 2014

Il giorno successivo è stato il turno della spada, l’arma con il maggior numero di iscritti. Tra i maschi ha trionfato ancora Matteo Perri, autore di una fantastica rimonta in semifinale e prima ancora uscito vincitore dalla sfida fratricida con Francesco Perri. Al terzo posto si è classificato Eduardo De Filippis, più indietro ma comunque qualificati per la Coppa Italia Nazionale troviamo Francesco Perri (6°) e Antonio Zupi (7°).

Positiva anche la gara di Massimiliano Spadafora, classe 1999. Dopo un inizio in sordina ha superato lo scoglio dei gironi e anche il primo turno di eliminazione diretta, piazzandosi al 16° posto. In gara c’erano anche Marco Perri (15°) e Simone Senatore (22°).

Perri Francesco assalto spada

Vittoria sfiorata nella spada femminile con Maria Grazia Tedeschi che è costretta a cedere il passo in una finale combattuta fino all’ultima stoccata. Brava!

Le compagne Rita Saitta e Melisa Barone si piazzano invece al 10° e 11° posto. Nota di merito per Rita che ha finalmente tirato senza paura, con un po’ di allenamento in più potrà ancora migliorare.

Luigi Conte fioretto Coppa Calabria

Luigi Perri, presidente del Club Scherma Cosenza, ha espresso così la sua soddisfazione: “Siamo orgogliosi dei risultati di tutto il gruppo che ha conquistato la metà dei pass a disposizione per la fase nazionale. Alle conferme degli atleti più esperti si sono aggiunte quelle dei principianti, segno di un ottimo lavoro portato avanti dai nostri tecnici”.

Ora sotto con gli allenamenti, Ancona ci aspetta!

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!