Un titolo e tre piazzamenti nella 1ª Prova Interregionale GPG

12 novembre 2018 by  

Nel weekend del 10-11 novembre si è tenuta, a S. Pietro a Maida (CZ), la 1ª Prova Interregionale GPG, gara valida per l’assegnazione dei titoli interregionali di scherma per le categorie Under-14.
Ospiti dell’attenta organizzazione del Circolo della Scherma Lametino, quasi 200 piccoli atleti provenienti da Puglia, Molise, Basilicata e Calabria hanno invaso il piccolo centro del catanzarese per la prima gara dell’anno. Per molti di loro questo viaggio in Calabria ha segnato un emozionante esordio nell’attività agonistica.

Ma andiamo alla cronaca della gara dei nostri atleti che hanno riportato a casa un titolo e tre piazzamenti sul podio.

FIORETTO

Nella giornata di sabato spazio ai fiorettisti. I due veterani del gruppo, esordienti nella cat. accorpata Ragazzi/Allievi pagano l’emozione della prima gara con atleti leggermente più grandi. Francesco Martire dopo un buon inizio si ferma al 10° posto, Mattia Caligiuri al 12°.

Il primo podio arriva dalla categoria immediatamente inferiore, la cat. Giovanissimi, nella quale Francesco Mingrone è 3° e sarà premiato insieme al compagno Luca Pellegrini 8°. Bravi!

Fra gli esordienti in una gara agonistica, Nikita Antonio Covello è 7° nella cat. MaschiettiAurora Cava è 5ª nella cat. Bambine. Bene così!

SPADA

Buoni i risultati anche nella spada, arma dalla quale arriva l’unico titolo della manifestazione.

Francesco Dodaro è 5° nella cat. accorpata Ragazzi/Allievi, battuto nei quarti di finale dall’atleta, di un anno più grande, che vincerà la gara. Francesco è comunque primo fra i Ragazzi e quindi conquista il titolo per la sua categoria, bravissimo!

Nella stessa categoria seguono Mattia Chiarella 14° e Adelio Ferraro 19°.

Fra le atlete della cat. Ragazze/Allieve abbiamo Sara Campolongo 12ª, Ida Cava 15ª e Francesca Russo 19ª.

Nelle cat. Giovanissime e Giovanissimi troviamo solo atleti premiati con Giulia Runco 7ª, Alessandro Beneduci 5° e Riccardo Capone 7°.

Dagli esordienti della cat. Maschietti infine arrivano gli ultimi podi con Alberto Anui Santise 2° e Mattia Urso 3°, premiati insieme al compagno Emanuele Pasquale Levato 8°, bravi!

PRIME LAME

Negli stessi giorni si sono tenute anche le competizioni dimostrative e non agonistiche dedicate ai più piccoli in assoluto. Per le categorie Esordienti e Prime Lame sono così saliti in pedana i più giovani atleti del nostro club, in rigoroso ordine alfabetico: Lorenzo BeneduciSerena Campolongo, Edoardo Mingrone, Mario Pisano, Karola Ferna Preite, Giulia Salimbeni, Lorenzo Ventagli. Complimenti a tutti per il bellissimo esordio!

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!