Buone prestazioni per Dodaro e Valente a Ravenna nel Gran Prix Kinder+sport

3 dicembre 2016 by  

Sabato 26 e domenica 27 novembre, si è tenuta la 1a prova di spada del Gran Prix Kinder +sport, competizione nazionale riservata agli atleti delle categorie Gran Premio Giovanissimi. Quasi 700 i partecipanti iscritti nelle sole categorie di spada maschile e, tra questi, i nostri Francesco Dodaro e Gustavo Valente.

Sabato è sceso in pedana Francesco Dodaro, nella categoria Maschietti, al suo esordio in una competizione nazionale. La gara di Francesco inizia con il piede giusto, vince tre assalti del suo girone e perde gli altri tre per una sola stoccata. Quella singola stoccata in meno gli costa però l’accesso ad un tabellone delle dirette più arduo.

Francesco Dodaro, scherma gara nazionale Ravenna

In ogni caso, Francesco prosegue la sua gara vincendo senza difficoltà l’assalto valido per l’accesso ai 64. Nei trentaduesimi di finale Dodaro incontra Riccardo D’Angelo del Club Scherma Città dei Mille. Dopo un assalto combattuto fino all’ultima stoccata, il nostro Francesco deve cedere le armi all’avversario e conquistare così il 50° posto nella classifica definitiva.

Domenica è il turno della categoria Allievi e, fra questi, il nostro Gustavo Valente, ormai un veterano delle competizioni e inserito fra le teste di serie della gara. Gustavo non delude e inizia la gara con un ottima prestazione nel girone, mancando il punteggio pieno per due stoccate. Nella classifica provvisoria è 19° e qualificato per merito ai sessantaquattresimi di finale. Anche nei primi due incontri diretti Valente fa valere la sua scherma e procede senza difficoltà fino ai sedicesimi di finale dove incontra Davide Cremaschi della Pentamodena ASD.

Gustavo Valente con l'istruttore Marco a Ravenna

Benché sulla carta risulti favorito, il nostro Gustavo gestisce malissimo l’inizio dell’assalto e si trova costretto ad inseguire. Non riuscirà a rimontare e la sua gara terminerà lì, confermando un comunque ottimo 19° posto finale.

Tra pochi giorni toccherà ai giovani ragazzi del fioretto farsi valere, il 17-18 dicembre si tornerà in pedana ad Ancona per un’altra prova nazionale del circuito Kinder+sport.

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!