Martire e Moraca ad Ancona per la 1ª prova di fioretto del Gran Prix Kinder+sport 2016-17

19 dicembre 2016 by  

Sabato 17 e domenica 18 dicembre, ad Ancona, si è tenuta la 1a prova di fioretto del Gran Prix Kinder +sport, gara nazionale riservata agli atleti delle categorie Gran Premio Giovanissimi. Per il Club Scherma Cosenza sono scesi in pedana Francesco Martire e Niccolò Moraca, accompagnati dal M. Paolo Bruno.

Francesco Martire ha esordito così anche in una competizione nazionale e, grazie alla splendida vittoria ottenuta nella sua prima gara interregionale, viene inserito direttamente fra le teste di serie della cat. Maschietti. Nonostante questa doppia pressione, Francesco ottiene un buon risultato nel girone, con tre vittorie e tre sconfitte che gli valgono una posizione di metà classifica. Il primo assalto diretto è contro Gioele Mancini del Club Scherma Pesaro, sulla carta alla pari di Martire, ma nella realtà il ranking non è veritiero per nessuno dei due. Infatti, il nostro Francesco dovrà cedere le armi ad un avversario con più esperienza e concluderà così la sua gara al 73° posto della classifica definitiva. Un buon risultato, bravo Francesco!

Martire e Moraca ad Ancona con il M° Paolo Bruno

Niccolò Moraca invece è un veterano delle competizioni GPG e ormai al suo ultimo anno nella cat. Allievi. Reduce da qualche gara sottotono, il suo ranking iniziale lo pone a metà classifica, ma Niccolò mette subito in chiaro che la realtà è ben diversa e, nel suo girone, ottiene cinque vittorie su sei assalti. Il primo assalto ad eliminazione diretta è contro Harshit Agnoletto del Circolo della Scherma di Montebelluno. Agnoletto non ha fatto una buona gara fino a quel momento, ma all’inizio dell’assalto riesce a mettere sotto pressione Moraca che sarà costretto ad inseguire. Sfortunatamente, il nostro Niccolò non riuscirà a rimontare e dovrà terminare lì la sua gara, al 65° posto della classifica definitiva.

Un risultato che lascia l’amaro in bocca per le speranze accese da un ottimo inizio gara. Forza Niccolò, avrai modo di riscattarti alla prossima gara!

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!