A Terni la squadra di fioretto maschile conquista la permanenza in B1

23 marzo 2010 by  

Ancora un weekend schermistico per il Club Scherma Cosenza, impegnato a Terni per i Campionati Italiani a Squadre di serie B1, B2, C e C1, andati in scena da venerdì 19 a domenica 21 Marzo.

I tre “moschettieri” selezionati per rappresentare la società sono stati Bruno Paolo (Under 23), Pastore Giuseppe (Cadetti 1° anno) e Perri Matteo (Assoluti).
Un girone di qualificazione difficile ci ha visti soccombere per una manciata di punti prima contro il Petrarca Padova e successivamente con il Cus Siena. Alla bravura degli avversari si è aggiunta la sfortuna, infatti già nel primo assalto contro i padovani Bruno si è infortunato al polso. Non avendo riserve è stato costretto a stringere i denti per tutta la gara, condizionando in parte la sua prestazione.

Perri festeggiato a salvezza conquistata

Terminati i gironi accedevamo al tabellone dei Playout, decisivo per decretare le squadre retrocesse in B2. La nostra avversaria era la Giannone Caserta formata da tre componenti della famiglia De Sire e dal mancino Pitruzzella. Dopo un parziale negativo che ci vedeva in svantaggio per 8-2 aveva inizio la rimonta. Assalto dopo assalto Bruno, Pastore e Perri riuscivano a vincere per 45-38, conquistando ancora una volta la permanenza nella serie B1.

Soddisfazione sui volti dei tre atleti per non aver fallito l’obiettivo minimo che ci eravamo prefissati alla partenza. Per i “grandi” ora ci sarà un breve periodo per preparare l’importante gara nazionale di Foggia (16-18 Aprile), dove saranno in gara anche gli atleti che hanno dominato di recente nelle varie prove di Coppa del mondo.

Commenti

Un commento per “A Terni la squadra di fioretto maschile conquista la permanenza in B1”
  1. N1 ha detto:

    Mamma cumu siti granni !!!
    Bravi

Lascia un commento o un parere

Stai pensando a qualcosa leggendo questo articolo? Scrivilo nel modulo in basso...
ti verra' assegnato automaticamente un simpatico avatar che accompagnera' il tuo messaggio!